Seleziona una pagina

VIDEOSORVEGLIANZA

 

ISO 27001

Videosorveglianza:

Compliance o no?

Se hai dipendenti prima di installare un impianto di Videosorveglianza devi ottenere l’autorizzazione da parte dell’Ispettorato del Lavoro o da parte di un’organizzazione sindacale.

La stessa regola si applica se utilizzi la geolocalizzazione satellitare per controllare gli spostamenti dei tuoi dipendenti tramite mezzi aziendali dotati di GPS.

E se le telecamere inquadrassero solo l’esterno della ditta, sarebbe comunque necessario richiedere l’autorizzazione? La risposta è SI in quanto si identificano come luoghi soggetti alla normativa in questione anche quelli esterni dove venga svolta attività lavorativa in modo saltuario o occasionale (ad es. zone di carico e scarico merci).

OLTRE ALL’AUTORIZZAZIONE SUDDETTA SERVE ALTRO?

SI!

Occorre rispettare il GDPR, redigere informativa privacy ad hoc, esporre cartelli aggiornati con la normativa in essere e redigere la DPIA.

COS’E’ LA DPIA E QUANDO VA FATTA?

Per indicazione dell’Autorità garante la DPIA dev’essere fatta ogni qualvolta ricorrono DUE degli elementi sotto riportati:

-Trattamenti valutativi o di scoring su larga scala.
-Trattamenti automatizzati finalizzati ad assumere decisioni che producono “effetti giuridici”.
-Trattamenti che prevedono un utilizzo sistematico di dati per l’osservazione, il monito-raggio o il controllo degli interessati.
-Trattamenti su larga scala di dati aventi carattere estremamente personale.
-Trattamenti effettuati nell’ambito del rapporto di lavoro mediante sistemi tecnologici (anche con riguardo ai sistemi di videosorveglianza e di geolocalizzazione) dai quali derivi la possibilità di effettuare un controllo a distanza dell’attività dei dipendenti.
-Trattamenti non occasionali di dati relativi a soggetti vulnerabili.
-Trattamenti effettuati attraverso l’uso di tecnologie innovative, anche con particolari misure di carattere organizzativo.
-Trattamenti che comportano lo scambio tra diversi titolari di dati su larga scala con modalità telematiche. Trattamenti di dati personali effettuati mediante interconnessione, combinazione o raffronto di informazioni, compresi i trattamenti che prevedono l’incrocio dei dati di consumo di beni digitali con dati di pagamento (es. mobile payment).
-Trattamenti di categorie particolari di dati ai sensi dell’art. 9 oppure di dati relativi a condanne penali e a reati di cui all’art. 10 interconnessi con altri dati personali raccolti per finalità diverse.
-Trattamenti sistematici di dati biometrici, tenendo conto, in particolare, del volume dei dati, della durata, ovvero della persistenza, dell’attività di trattamento.
-Trattamenti sistematici di dati genetici, tenendo conto, in particolare, del volume dei dati, della durata, ovvero della persistenza, dell’attività di trattamento.

QUINDI SE IN AZIENDA AVETE LA VIDEOSORVEGLIANZA E QUESTA POTREBBE RIPRENDERE DEI DIPENDENTI LA DPIA VA OBBLIGATORIAMENTE FATTA!

Richiedi un preventivo:

Policy Privacy

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI

11 + 8 =

La nostra professionalità al tuo servizio!

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.